Il finger godereccio: focaccia secca, bacon croccante e spuma di parmigiano.

focaccia secca bacon croccante spuma parmigiano

Correttezza e Trasparenza: la ricetta della spuma arriva da qui (W IL BLOG DELLE SORELLE IN PENTOLA!)

Ingredienti per 2 persone

10 tocchetti di focaccia secca (dettagli nella preparazione)
5 fette di bacon (se possibile, scegliete quello cotto al vapore o bollito)
250 gr di parmigiano reggiano 24 mesi
250 ml di latte
120 ml di panna fresca
1 sifone da 500 ml

Preparazione
Come premesso negli ingredienti, vi ragguaglio sulla focaccia secca. Se siete liguri, sapete sicuramente dove andarla a comprare. Ogni panettiere che si rispetti, oltre alla libidinosa focaccia (NON E’ PIZZA BIANCA, così per farvi sentire sempre a vostro agio) fresca, ha sempre anche quella secca.
Ne comprate un bancale e dieci tocchetti di forma più o meno quadrata li usate per questa ricetta. Il resto ve lo scassate nel the caldo o nel cappuccino, poi mi dite se non si tratta di godimento a livelli impensabili.

Ma torniamo a noi, si parte dalla spuma ovviamente. Riporto fedelmente la ricetta che uso e che io stesso ho trovato nel blog citato sopra.
In una casseruola fate sciogliere a fuoco lento il parmigiano grattugiato con il latte. Mescolate affinchè non si formino grumi. Passate al setaccio e fate raffreddare. Aggiungete al composto la panna e inserite nel sifone (io utilizzo un sifone da 500 ml). Caricatelo con la bomboletta e riponetelo in frigorifero per una notte.

Una piccola nota a margine personale: nel setaccio che userete per filtrare vi resterà un abbondante composto colloso formato da parmigiano cotto nella panna…Ora, forse è inutile specificarlo ma io, da gran ghiottone incrociato con un suino, lo mangio e mi ci rotolerei se non fosse che cerco di mantenere una parvenza di dignità.

Almeno sei ore dopo, sarete pronti a fare il finger spaziale: accendete il fuoco sotto una bella padella antiaderente e, quando rovente, scaraventateci le fettine di bacon stufato.
Una volta ben croccante (girandolo una volta sola), fate un passaggio veloce su un tagliere e date un taglio a metà a ciascuna fetta (in modo che stia bene sui vostri tocchetti di focaccia secca).
Tirate fuori dal frigo il sifone, dateci un’ultima scrollata generosa e poi preparete una ciotola. Si, una ciotola, perchè ho fatto la belinata di spruzzare direttamente sui finger una volta e ho fatto un casino. Quindi, se date retta a me, fate uscire la spuma in un contenitore e e poi raccoglietela a cucchiaiate, con delicatezza.
Impilate focaccia, bacon ancora caldo e la spuma e mangiate subito. Non va fatto con troppo anticipo o il calore del bacon scioglie la spuma e galleggiate nel parmigiano in men che non si dica.

Vi anticipo che vi avanzerà della spuma…non devo aggiungere altro, vero?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...